Glass Buildings

ENTERPRISE RISK MANAGEMENT

Immagine1.png
• Conoscenza del Rischio
• Trasferimento e quindi Miglior Rating ed Efficienza
• Maggiore Sicurezza
• Supporto a scelte manageriali e contenimento responsabilità
• Reazione tempestiva in caso di evento negativo 
• Minori Costi

Consulenza volta  al corretto inquadramento delle responsabilità aziendali e del management prospettata ad ottimizzare il trasferimento dei rischi ineludibili e la loro eventuale gestione

Ogni azienda è esposta a rischi derivanti da variabili interne ed esterne che ne influenzano il rendimento.

La conoscenza del rischio è prerogativa fondamentale per la consapevolezza nella gestione aziendale.

Corretti standard di sicurezza e la ottimizzazione nella gestione del rischio migliorano il rating aziendale e la percezione del mercato.

Attraverso uno screening della Vostra Attività, individuando vantaggi e criticità, conosceremo lo stato fisico del rischio e lo confronteremo con le Vostre Polizze di assicurazione ottimizzando prestazioni e costi individueremo le strategie e soluzioni da attuare in caso di evento negativo per limitare il fermo aziendale.

Il risk management ha come obiettivo generale quello di garantire la protezione dell’impresa dagli eventi sfavorevoli e dai loro effetti.

In termini concreti questo comporta il raggiungimento di una serie di obiettivi intermedi:

 

• La trasformazione del rischio iniziale in un profilo di rischio in linea con gli obiettivi e le capacità finanziarie delle aziende;

• La riduzione al minimo della possibilità di cessazione definitiva dell’attività in presenza di sinistri di rilevante entità;

• La riduzione al minimo degli effetti sull’azienda di eventi dannosi che, colpendo le risorse aziendali, potrebbero arrecare perdite o danni;

• Il mantenimento della capacità produttiva dell’azienda e l’ottenimento dei risultati economici previsti, anche in presenza di sinistro. Accanto a questi risultati di diretta ed immediata verificabilità si pongono obiettivi di più lungo termine:

• Massimizzare il valore economico dell’azienda;

ANALISI

•Individuazione dei rischi aziendali: Sopralluoghi, analisi e studio del processo 

•Studio dei contratti assicurativi in essere

GESTIONE

•RIDUZIONE: Prevenzione, Protezione, Adeguamento normativo

•TRASFERIMENTO: Analisi contratti fornitura beni e sevizi

•ASSICURAZIONE: Rischi residuali ed obbligatori

VERIFICA

•AUDIT: intervalli periodici