Perizie Assicurative

La perizia assicurativa e’ la sintesi di un processo di attuazione del contratto di polizza in cui la figura del Perito Assicurativo risulta centrale .

PACEINGEGNERIA svolge l’ attivita’ di Perito Assicurativo intendendosi per quest ultimo un Team di professionisti complementari impegnati nello svolgimento di tale attivita’ in una sinergia che rende il Team come un unicum , appunto : Il Perito Assicurativo

Per coprendere bene questo ruolo ricordiamoci cosa rappresenta la POLIZZA DI ASSICURAZIONE  :

essa e’ un contratto ( ovvero un documento cartaceo ) che sottoscritto dalle Parti sancisce il TRASFERIMENTO DEI RISCHI da una Parte ( assicurato ) all’ altra ( Compagnia di Assicurazione ) :

è in sintesi una PROMESSA.

Io Ti affido i miei beni e la mia tranquillita’ a fronte di un pagamento del premio  !

La natura principale del contratto assicurativo risiede nella circostanza che gli eventi garantiti devono essere improvvisi ,imprevisti ed imprevedibili ovvero accidentali  .

Per tale motivo l’ avverarsi di tale promessa e’ demandato – nel caso – al verificarsi del sinistro.

Non esiste migliore elemento  per verificare l’ attendibilita’ del promittente, mentre i beni o la responsabilita’ dell’ assicurato sono oggettivamente riscontrabili: la promessa assicurativa e’ legata al  contenuto scritto del contratto e quindi alla affidabilita’ dell’ assicuratore e della sua organizzazione .

Da tanto ne deriva che il SINISTRO e’ il momento di sintesi di questo contratto , ovvero il momento di verifica della promessa.

Esso , quindi , contrariamente a quanto comunemente percepito  non e’ un momento negativo della negoziazione avvenuta ma , semplicemente, la sua verifica e , sebbene , rappresenta la necessita’ della Compagnia Assicuratrice di effettuare un esborso verso il suo Cliente effetto del contratto assicurativo puo’ trasformarsi in  un EVENTO COMMERCIALE POSITIVO  .

Tenuto conto che il verificarsi del sinistro e’ indipendente dalla volonta’ delle Parti e quindi inopponibile, entra , ancora una volta , in gioco la figura  del PERITO ASSICURATIVO per trasformarlo nel successo della Compagnia : il goal.

Il sinistro e’ quindi  l’ elemento di pubblicita’ piu’ importante della Azienda che solo adempiendo rapidamente , con competenza e professionalita’ alla sua liquidazione supportera’ i propri ingenti  investimenti effettuati in pubblicita’ ed immagine .

Inoltre la conservazione di un Cliente soddisfatto  sara’ anche  la possibilita’ di incassare nuovi premi futuri quale   risposta adeguata di una Azienda che investe ovviamente sui suoi prodotti e sulla sua rete commerciale .

Se non si inquadrano questi semplici concetti nello scenario del processo assicurativo non e’ possibile parteciparvi e sarebbe bene che ogni Attore della liquidazione dei danni ricordasse queste motivazioni prima di rapportarsi con l’ assicurato nel momento del sinistro : Sono quindi bandite impreparazione , saccenza , sufficienza ed arroganza.

Tale premessa si rende doverosa perche’ stiamo raccontando il nostro ruolo :

PACEINGEGNERIA  e’ perito assicurativo ovvero e’ il Team che una delle Parti contrattuali della polizza sceglie per realizzare il proprio obiettivo in un processo complesso che si rivelera’ vincente solo se svolto con tempestivita’ e grande professionalita’ .

La nostra struttura ha ottimizzato, riducendo al minimo, tutti i tempi di istruttoria e tecnici grazie alla risorsa interna di ingegneri qualificati e professionisti delle diverse specialita’ richieste che possono esprimersi in tempo reale sia in termini di stima che contrattuali soddisfacendo i requisiti di base .

PACEINGEGNERIA ovvero il Suo Team presente sui luoghi del sinistro nell’ immediatezza del fatto e’ il Perito Assicurativo che :

  • Deve avere una formazione professionale di alto livello in tema tecnico e giuridico

  • Deve avere attitudine alla mediazione

  • Deve essere preparato a supportare le emergenze e quindi avere attitudine al lavoro sotto stress

  • Deve avere capacita’ di coordinamento ed analisi immediata dei fatti dannosi

  • Deve avere conoscenze di psicologia per offrire all’ anello debole del processo di liquidazione , quindi l’ assicurato , il necessario supporto utile a rappresentare la presenza della compagnia assicuratrice al suo fianco.